VECCHIAIA E PSICOANALISI

Prefazione 
Maurizio Balsamo


Contributi
di

Marta Badoni, Carla Busato Barbaglio, Rita Corsa, Franco De Masi, Lucia Fattori, Ezio Maria Izzo, Lidia Leonelli Langer, 
Sophie de Mijolla, Lucia Monterosa, Gabriella Vandi


Questo volume cerca di approfondire il tema della vecchiaia in una prospettiva psicoanalitica. L’ultima fase della vita è stata poco esplorata dal pensiero freudiano, benché si tratti di un periodo profondamente trasformativo del ciclo umano. La senilità è fatta di perdite e di lutti, ma pure di una tensione a riannodare i fili della propria storia e a prepararsi all’oltre. La psicoanalisi può accompagnare e aiutare l’individuo anche in questa parte finale della vita? È possibile un trattamento analitico in tarda età?