La Consultazione Psicoanalitica

(dal sito Nazionale della Società Psicoanalitica Italiana)

La  consultazione psicoanalitica è un primo spazio per comprendere, con l'aiuto di uno psicoanalista,  la sofferenza e i disturbi legati al disagio psicologico.

Dopo un'adeguata valutazione, quando indicato, verrà consigliata la forma di cura più idonea: psicoanalisi, psicoterapia psicoanalitica, ulteriori colloqui clinici di approfondimento e ogni altro tipo di intervento che lo psicoanalista riterrà utile.

I Servizi di consultazione della SPI si rivolgono inoltre all'età adolescenziale, momento di grande cambiamento  ma anche di possibile crisi, sia per gli adolescenti sia per i loro genitori.

I Servizi di Consultazione si occupano anche dei disturbi della prima infanzia e dei bambini in età scolareed offrono ai genitori in difficoltà uno spazio di ascolto e di valutazione del disagio dei loro figli  e dellafamiglia.

Lo scopo della consultazione  è, oltre alla valutazione del disagio,  quello di offrire un aiuto concreto nel reperire in tempi ragionevoli un professionista qualificato per intraprendere il trattamento consigliato.