Freud e Fliess

Vienna, 4 marzo 1895

Carissimo Wilhelm,
ti ho fatto attendere una risposta per un tempo imperdonabile e ora si sono accumulate molte cose. Anzitutto la fotografia, è l'unica che valesse la pena e ne ho fatta ordinazione. Belli non siamo, né io né tu, (o meglio non lo siamo più), ma in me traspare chiaramente la gioia di averti al fianco dopo l'operazione.

S.Freud  "Lettere a Wilhelm Fliess (1887-1904)"-  (Universale Bollati Boringhieri - 2008)