PRIVACY POLICY

PRIVACY POLICY

Ai sensi dell’art. 13 del Regolamento UE 2016/679 del Parlamento Europeo e del Consiglio del 27 aprile 2016 “relativo alla protezione delle persone fisiche con riguardo al trattamento dei dati personali, nonché alla libera circolazione di tali dati” (qui di seguito General Data Protection Regulation, per brevità “G.D.P.R.”), del Codice Privacy (D.Lgs. n. 196/2003, così come modificato dal D.Lgs. n. 101/2018) e delle disposizioni nazionali, di tempo in tempo, applicabili, il Centro Psicoanalitico di Roma sottopone alla Sua attenzione le seguenti informazioni:

  1. TITOLARE DEL TRATTAMENTO

Centro Psicoanalitico di Roma (P.IVA 08511281001 - C.F. 80148810585 - Tel. 06.8415016 – 328.2044433 - e-mail: cpdr.roma@gmail.com), con sede legale in Roma (00198), Via Panama n. 48, in persona del Presidente e legale rappresentante pro tempore, (qui di seguito “CPdR” o “Associazione” o “Titolare del Trattamento”), è titolare del trattamento dei dati personali (qui di seguito “Dati Personali”) che La riguardano (qui di seguito “Interessato” o “Lei”).

  1. INFORMAZIONI CHE RACCOGLIAMO

Le informazioni che si raccolgono sul nostro sito web sono, tra le altre:

  1. A) INDIRIZZO IP, COOKIES E WEB BEACONS

Quando Lei visita il sito web del CPdR i nostri server rilevano automaticamente l'indirizzo IP del Suo computer. Gli indirizzi IP saranno rilevati insieme a informazioni sulle pagine web che Lei visita sul sito web. Se Lei raggiunge il sito web tramite un collegamento da un altro sito web, saranno rilevati anche l'URL del sito di partenza e l'URL di tutti i siti ai quali Lei si collegherà a partire dal nostro.

Il CPdR salva, inoltre, in memoria, determinate informazioni che provengono dal Suo browser usando cosiddetti "cookies". Un cookie è un segmento di dati memorizzato nel computer dell'utente ed è connesso a informazioni sull'utente. Il CPdR può usare cookies, web beacons (web bugs) o tecnologie simili per migliorare e personalizzare il modo in cui Lei interagisce con i siti web, il che vuol dire, tra l'altro:

  • mettere in atto e migliorare la presentazione della attività svolta dal CPdR sul sito web;
  • autenticare meglio la Sua presenza sul sito web;
  • se del caso, ricordare le Sue preferenze e i Suoi dati di registrazione;
  • descrivere l'efficacia della pubblicità e delle comunicazioni e-mail del Titolare del Trattamento e facilitare la misurazione e la ricerca in tal senso.

Il CPdR offre alcuni servizi relazionati con altri siti web. È possibile che informazioni personali da Lei fornite a questi siti siano inviate al CPdR ai fini della prestazione di tali servizi. Il CPdR elabora tali informazioni in conformità alle presenti disposizioni sulla tutela dei dati personali.

La maggior parte dei browser è inizialmente impostata in modo da accettare i cookie, ma può (re)impostare il suo browser affinché rifiuti tutti i cookie o segnali quando viene inviato un cookie. Può scegliere di non ricevere i cookie da determinate reti pubblicitarie di terzi reimpostando il browser. Può anche utilizzare il seguente link alla pagina di rifiuto dei cookie del sito Network Advertising Initiatives opt-out page o il link alla relativa pagina della European Interactive Digital Advertising Alliance (EDAA) opt-out page. Tuttavia, alcune funzioni e servizi potrebbero non funzionare correttamente se i cookie sono disattivati.

  1. B) DATI PERSONALI

In caso di registrazione al sito le categorie di dati appartenenti all'Interessato che verranno trattati dal Titolare del Trattamento sono: indirizzo e-mail; username e password.

  1. MODALITA' DEL TRATTAMENTO

I Dati Personali saranno trattati con mezzi informatici nel rispetto delle norme dettate dal G.D.P.R., del Codice Privacy (D.Lgs. n. 196/2003, così come modificato dal D.Lgs. n. 101/2018) e della normativa nazionale applicabile in modo da garantirne un’adeguata sicurezza e riservatezza, anche per impedire l’accesso o l’utilizzo non autorizzato dei Dati Personali e delle attrezzature impiegate per il trattamento.

  1. FINALITA’ DEL TRATTAMENTO

I Dati Personali dell'Interessato sono raccolti, trattati e conservati dal Titolare del Trattamento per le seguenti finalità:

1) mantenimento del contenuto generale e personalizzato del sito web e della sua funzionalità. Il CPdR, inoltre, usa i Suoi Dati Personali per rispondere alle Sue richieste: in tal modo siamo in grado di fornirle assistenza quando Lei usa il nostro sito web;

2) garantire il corretto espletamento delle procedure commerciali e garantirle il più efficiente sfruttamento dei servizi forniti dal CPdR, compreso l'invito a convegni, seminari e giornate di formazione presso il CPdR;

3) gestire il Suo account per fruire dei relativi servizi offerti dal Titolare del Trattamento;

4) nei limiti in cui ciò sia strettamente necessario, anche dopo la cancellazione del Suo account, per altre finalità connesse allo svolgimento delle attività del Titolare del Trattamento, compresi i fini statistici, e compatibili con le finalità per le quali i dati sono stati inizialmente raccolti.

  1. CHI PUO’ TRATTARE I DATI

I Dati Personali dell'Interessato potranno essere resi accessibili, nel rispetto delle predette finalità, a dipendenti e collaboratori del Titolare del Trattamento, nella loro qualità di incaricati e/o responsabili interni del trattamento e/o amministratori di sistema, nonché, sempre nel rispetto delle finalità elencate, a soggetti terzi (provider per la gestione e manutenzione dei siti web, fornitori, etc) che svolgono attività in outsourcing per conto del Titolare del Trattamento, nella loro qualità di responsabili esterni del trattamento.

L'elenco completo ed aggiornato dei Responsabili del Trattamento è conoscibile a mera richiesta presso Centro Psicoanalitico di Roma, Via Panama n. 48, Roma (00198),  o inviando una e-mail al seguente indirizzo di posta elettronica: cpdr.roma@gmail.com.

  1. A CHI POSSONO ESSERE COMUNICATI I DATI

I Dati Personali dell'Interessato così raccolti potranno essere comunicati dal Titolare del Trattamento ai seguenti soggetti (di seguito “Destinatari”):

  • Amministrazione Finanziaria, Autorità Giudiziaria nonché tutti gli altri soggetti ai quali la comunicazione dei Dati Personali dell'Interessato sia obbligatoria per legge, regolamento e/o normativa comunitaria;
  • persone fisiche o giuridiche che, anche in forza di contratto con il Titolare del Trattamento, forniscono specifici servizi elaborativi o svolgono attività connesse, strumentali o di supporto a quelle del Titolare del Trattamento per la finalità descritta.

I Dati Personali dell'Interessato non sono oggetto di trasferimento all'estero.

Si informa, in ogni caso, l'Interessato che il trasferimento dei Dati Personali all'estero non necessita di autorizzazioni specifiche nel caso in cui tale Paese terzo garantisca un livello di protezione adeguato in quanto il trasferimento avviene in presenza di una decisione di adeguatezza della Commissione Europea ai sensi dell'art. 45 del G.D.P.R..

In mancanza di una decisione ai sensi dell'art. 45 del G.D.P.R., il Titolare del Trattamento potrà trasferire i Dati Personali dell'Interessato verso un Paese terzo solo se sussistono le garanzie e le condizioni di cui all'art. 49 del G.D.P.R..

La gestione e la conservazione dei Dati Personali dell'Interessato avviene su server ubicati all'interno dell'Unione Europea del Titolare del Trattamento e/o di società terze incaricate e debitamente nominate quali Responsabili del Trattamento. Attualmente i server sono situati in Stati Uniti e UE.

Resta in ogni caso inteso che il Titolare del Trattamento, ove si rendesse necessario, avrà facoltà di spostare l'ubicazione dei server anche in Paesi extra-UE, assicurando in tal caso, sin d'ora, che tale trasferimento avvenga in conformità alle disposizioni di legge applicabili e/o stipulando, se necessario, accordi che garantiscano un livello di protezione adeguato e/o adottando clausole contrattuali standard previste dalla Commissione Europea.

  1. DURATA DEL TRATTAMENTO

I Dati Personali raccolti saranno conservati dal Titolare del Trattamento per il tempo strettamente necessario per adempiere alle finalità descritte, fino alla cancellazione del profilo utente, e comunque per il tempo strettamente necessario a consentire al Titolare del Trattamento di esercitare o difendere in giudizio i propri diritti. I Dati Personali dell'Interessato conservati dal Titolare del Trattamento per fini statistici, in conformità all'art. 89, par. 1, del G.D.P.R. saranno oggetto di pseudonomizzazione, purché la finalità statistica possa essere conseguita in tal modo.

  1. DIRITTI DELL’INTERESSATO
  • L'Interessato ha diritto di chiedere al Titolare del Trattamento l'accesso ai propri Dati Personali, la rettifica o la cancellazione degli stessi, la limitazione del trattamento dei dati che lo riguardano, di opporsi al loro trattamento, oltre al diritto alla portabilità dei dati.
  • L'Interessato ha il diritto di revocare il consenso prestato in qualsiasi momento senza pregiudizio alla liceità del trattamento basata sul consenso prestato prima della revoca.
  • L'Interessato ha il diritto di proporre reclamo alla seguente Autorità di Controllo: Garante per la Protezione dei Dati Personali (http://www.garanteprivacy.it).
  • La comunicazione dei Dati Personali da parte dell'Interessato al Titolare del Trattamento costituisce un requisito necessario per la registrazione al sito http://centropsicoanaliticodiroma.it/ e per lo sfruttamento dei servizi ivi forniti. Pertanto, senza detta comunicazione non è possibile procedere alla sua registrazione, né sarà possibile usufruire dei servizi.

Ai sensi dell'art. 21 del G.D.P.R. il Titolare del Trattamento informa, altresì, l'Interessato che è suo diritto opporsi in qualsiasi momento:

-  per motivi connessi alla sua situazione particolare, al trattamento dei Dati Personali che lo riguardano ai sensi dell'art. 6, paragrafo 1, lettere e) o f), compresa la profilazione sulla base di tali disposizioni;

- al trattamento dei Dati Personali che lo riguardano effettuato per finalità di marketing, compresa la profilazione nella misura in cui sia connessa a tale marketing diretto;

-  per motivi connessi alla sua situazione particolare, al trattamento dei Dati Personali che lo riguardano per fini statistici.

Ai sensi dell'art. 34 del G.D.P.R. l'Interessato ha il diritto di essere informato, senza giustificato ritardo, dal Titolare del Trattamento nel caso in cui si verifichi una violazione dei propri Dati Personali e tale violazione sia suscettibile di presentare un rischio elevato ai propri diritti e libertà, salvo che sussista una delle condizioni previste al comma 3 dell'art. 34 citato.

I diritti sopra esposti potranno essere esercitati dall'Interessato scrivendo a mezzo posta a:  Centro Psicoanalitico di Roma, Via Panama n. 48, Roma (00198),  o inviando una e-mail al seguente indirizzo di posta elettronica: cpdr.roma@gmail.com.

I Dati Personali devono essere forniti in via necessaria, in quanto nel caso di mancata concessione degli stessi per il CPdR non sarà possibile procedere con l’erogazione dei servizi richiesti. A tal fine, solo con riferimento ai dati di cui all’art. 9 G.D.P.R., la registrazione al sito vale come esplicito consenso al trattamento di siffatti Dati Personali.

9. AGGIORNAMENTI E MODIFICHE

Il Titolare del Trattamento si riserva il diritto di modificare, integrare o aggiornare periodicamente la presente Privacy Policy in ossequio alla normativa applicabile o ai provvedimenti adottati dal Garante per la Protezione dei Dati Personali.

Le suddette modifiche o integrazioni saranno portate a conoscenza degli Interessati a mezzo e-mail e mediante link alla pagina di Privacy Policy presente nel sito web http://centropsicoanaliticodiroma.it/.

Ogni Interessato è in ogni caso invitato a prendere visione con regolarità della Privacy Policy per verificare l’Informativa aggiornata.

Ultima modifica 30/05/2019