2014-02-19 – Rassegna “Cinemente”

RASSEGNA   CINEMENTE

Al Palazzo delle Esposizioni di Roma è iniziata oggi la rassegna CINEMENTE che si protrarrà fino a domenica 23 febbraio.

Per il terzo anno consecutivo verranno presentati film recenti e più antichi in collaborazione con il Centro Sperimentale di Cinematografia; il tema di quest'anno è Parlami d'amore che tratterà del sentimento più rappresentato al mondo attraverso una lettura psicoanalitica.

Le declinazioni attraverso cui ci si occuperà di questo affetto che D. Winnicott contrappose  alla morte, riguarderanno tutte le sfumature che l'amore può assumere: passionale, omosessuale, familiare, patologico. Saranno esplorati il tradimento, l'innamoramento e ciò che può comprenderle tutte, il transfert amoroso.

Il primo è un film che risale al 1913, restaurato magnificamente e con una "colonna sonora " fatta dalle più belle arie della musica lirica, Ma l'amor mio non muore!, commentato da Lucio Russo. Seguiranno film più recenti accompagnati dai rispettivi registi,  sempre affiancati da un analista della SPI che proporrà una rifessione sulla natura dei sentimenti.

Tutti gli incontri saranno introdotti da Fabio Castriota, analista del C.P.d.R che da anni si occupa del settore cinema della SPI.