Marzo 2014

LE VISCERE DELLA MENTE
di Antonino Ferro
Raffaello Cortina
Pag. 170, euro 16,50

Il volume, se da un lato continua a sviluppare temi cari all’autore, come il concetto di campo analitico, dall’altro allarga i confini dell’onirico, che, secondo Ferro, oltre ad essere presente nella vita da svegli, permea di sé tutta la seduta analitica.

 

LA PSICOANALISI
di Pierre Janet
Bollati Boringhieri
Pagg, 167, euro 13

L’autore rivendica in questo testo, pubblicato nel 1914 e qui per la prima volta tradotto in italiano, la primogenitura di una parte delle idee che Freud andava ascrivendo esclusivamente a se stesso e lancia un monito contro un certo modo di gestire la “nuova scienza della psicoanalisi”.

 

L’INCONTRO PSICOANALITICO
di François Richard
Franco Angeli
Pagg. 256, euro 35

Il saggio offre un’accurata disamina di ciò che fonda un autentico contatto interpsichico, e circostanzia le ipotesi sui funzionamenti in processi primari, caratteristici delle sintomatologie attuali.

 

NEUROSCIENZE ED EMOZIONI
di AA. VV.
Alpes
Pagg. 160, euro  16

Capire l’origine delle nostre emozioni e i meccanismi che le regolano, nonché provare a chiarire numerosi aspetti dei disturbi neurologici e psicologici della sfera emotiva diventa necessario per trarre indicazioni preziose per la loro terapia.

IL TERAPEUTA IN GIOCO
di Valter Santilli
Carabba
Pagg. 172, euro 18

Questi scritti, accompagnati da foto e da immagini, sono una raccolta di brevi saggi su vari temi che spaziano dall’arte alla clinica. I saggi sono interrotti da alcuni brevissimi racconti, ciascuno ispirato ad incontri clinici o di vita ordinaria.