Incontro con Georg Northoff – La nascita del sé: processi neuro-biologici e sviluppo psichico del sé

Centro di Psicoanalisi Romano

Centro Psicoanalitico di Roma

Commissione Nazionale Psicoanalisi e Neuroscienze

 

La nascita del sé: processi neuro-biologici e sviluppo psichico del sé

Incontro con Georg Northoff

La definizione del Sé ha avuto differenti formulazioni nella evoluzione della teoria psicoanalitica. Dal Sé come “persona totale”,  desunta dal freudiano “Io totale”, al Sé come unità delle agenzie della struttura psichica e della persona corporea, fino al Sé winnicottiano, antecedente la formazione dell’Io, quale si organizza nella relazione tra i bisogni corporei e l’esperienza abituale del soddisfacimento.  Definizioni che hanno in comune un rapporto di reciprocità fra sviluppo del Sé, processi fisiologici e influenze ambientali. Il confronto fra psicoanalisi e neuroscienze ha rilevanza per la ricerca , nei rispettivi ambiti disciplinari,  sul rapporto mente-corpo, lo sviluppo del Sé biologico e l’organizzazione del Sé psicologico, come pure per la ricerca  sul rapporto fra meccanismi cerebrali, funzionamento del Sé e patogenesi dei disturbi mentali.

 

Georg Northoff è uno psichiatra, filosofo e neuroscienziato di origine tedesca che lavora da anni in Canada, presso il Mind, Brain Imaging and Neuroethics Research Unit - Royal Institute of Mental Health Reasearch dell’Università di Ottawa. Da sempre interessato al rapporto tra stati neurali e stati mentali, è spinto nelle sue ricerche da uno specifico interrogativo: “come e perché il nostro cervello può dare origine a fenomeni soggettivi come il sé, la coscienza, le emozioni?”. Tale ambizioso obiettivo viene perseguito attraverso l’integrazione tra gli approcci neuroscientifico, neuropsichiatrico, neurofilosofico e neuropsicoanalitico. Gli studi di cui Northoff si occupa si basano innanzitutto sull’uso di tecniche di neuroimaging funzionale per strutturare un modello di funzionamento cerebrale empiricamente realistico, ma è poi fondamentale la successiva reinterpretazione del  modello neurale sulla base di considerazioni epistemologiche, ontologiche ed etiche. Il passaggio a quella che Northoff definisce come “First Person Neuroscience” si è giovato del costante dialogo che egli tiene con le teorie psicoanalitiche, in una feconda contaminazione che ha portato alla realizzazione di importanti studi clinici nell’ambito della depressione, della schizofrenia, della catatonia, ma anche sui meccanismi di difesa e sugli effetti neurali del cambiamento psichico in seguito a psicoterapia psicoanalitica. La nuova visione del funzionamento cerebrale che ne deriva pone al centro dell’indagine gli aspetti soggettivi, precoci e relazionali, con un conseguente profondo cambiamento della visione dei disturbi psichici ed importanti ricadute sul piano diagnostico e terapeutico.

 

Programma

CHAIR: A. Nicolò

9,30 G. Moccia 

Introduzione

 

10,00 Georg Northoff

'Brain, Self and their relevance for the therapy of psychic disorders'

 

11,00 coffee Break

 

11,15 Angela Iannitelli,

           Anatolia Salone

Discussant

 

ore 12.00

discussione con la sala

Scheda d’iscrizione

Georg Northoff

 

Cognome e  nome________________________________

C.F.__________________________________________

P.IVA________________________________________

Indirizzo______________________________________

C.A.P.____________ Città_________________________

Telefono______________________________________

E mail________________________________________

 

Quote di iscrizione:

 

€ 60,00 (Iva compresa)  per Esterni

€ 50,00(Iva compresa)   per Soci

€ 40,00  (Iva compresa)  per  candidati, specializzandi e studenti

 

 

Modalità di pagamento:

Il pagamento può essere effettuato:

  • in segreteria (contanti o assegno) dal lunedì al venerdì dalle 10,00 alle 13,00;
  • inviando via e-mail o posta ordinaria la scheda di iscrizione, unitamente ad assegno non trasferibile intestato a "Centro di Psicoanalisi Romano” o copia di bonifico bancario: Banca Popolare di Ancona Filiale Roma 2, IBAN: IT30J0311103249000000016008 intestato a Centro di Psicoanalisi Romano. Indicare nella causale il proprio nome e cognome e “Georg Northoff”.